Marina Capelli

Insegnante di danza d'espressione africana

Marina Capelli inizia lo studio della danza africana nel 1998 frequentando regolarmente i corsi di danza africana di Chiara Martinoli della quale dal 2003 al 2007 diventa assistente; partecipa in quanto componente della compagnia Nyeleni, a tutti i seminari di improvvisazione ed ai laboratori coreografici di Chiara Martinoli

Dal gennaio 1999 entra nella Compagnia Nyeleni di Chiara Martinoli e partecipa a numerosi spettacoli ed iniziative culturali ( Teatro Hop Altrove di Genova - Suq a Genova – spettacolo organizzato dalla bottega solidale all’expo di Genova – Luci sui Forti – Teatro Della Cavallerizza Reggio Emilia “Rassegna di ritmi e danze afro” – Parchi di Nervi all’interno della rassegna Nervi Estate ), a concorsi (Parigi concorso internazionale di Danse D’Expression Noire” – Concorso all’interno del Festival di danza di Rieti)

Dall’agosto 2005 entra nel gruppo Woro Tan come ballerina ed insieme a Marzia Mancuso e Tiziana Blengino crea le coreografie di danza del repertorio del gruppo che partecipa a numerosi spettacoli ed eventi culturali.

Dall’ottobre 2007 frequenta i corsi di Francesca Spezzani iniziando con lei anche lo studio e l’approfondimento della danza afrocubana.

Diventa sua assistente nella danza d'espressione africana e nel 2012 entra a far parte del suo gruppo artistico di danze afrocubana Sarayeye

Ha lavorato con il grande musicista e maestro Kissima Diabate e partecipato a spettacoli in collaborazione con Waly Toure, Cheikh Fall, Bassirou Sarr, Jean N’Diaye, Oumar Sene, Papis N’Doye, Douda Diabate, Lahat Fall, Mamadou Lamine Fall,

Nel 2012 partecipa come danzatrice alla creazione del maestro Ousmane Tourè dello spettacolo Domu Senegal portato in scena al Festival Mama Africa.

 

Si è recata più volte in Africa (Senegal) per approfondire lo studio della danza africana sia tradizionale che contemporanea studiando principalmente con Mouhamed Balde insegnante e danzatore della Ecole de Sables di Germaine Acogny

Ha partecipato a stage e seminari con Doudou N’Dyaye Rose Jr. (Danza Sabar), Moussa Lo (Danza Sourouba – Djola), Koffi Kokko (Benin), Vincent Haris Do (Danze Del Benin), Achille Acakpo (Danze del Benin), George Momboye (Danze. Costa D’avorio), Paola Casetta (Danze Del Benin), Franca Aimone (Danza Afrocubana), Francesca Pedulla (Danza D’espressione Africana), Fanta Camara (Danze Trad. Guinea), Jean N’Diaye (Danza trad, Africa occidentale), Papis Ndoye (Danza trad, Africa occidentale), Ismail Bangoura (Danze Trad. Guinea), Brahima Coulibaly (Danze Trad. Mali), Giulia Ceolin (danza afrocontemporanea), Yama Wade (danze del Senegal - sabar), Gerard Diby (danze della Costa d’Avorio), Ousmane Tourè (danze del Senegal sabar), Yelly Thione (danze del Senegal sabar), Yama Wade (danze del Senegal ) con la quale tutt'oggi studia regolarmente la danza sabar.

 

Ha collaborato per diversi anni con la Palestra Popolare Baliano e collabora tuttora con il Centro Studi Danza Mojud di Genova.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now